Giornale di Brescia 23 Dicembre 2009
 
 
CAPRIOLO
Per il «sì» alla variante urbanistica e quindi al progetto della tangenziale ha espresso soddisfazione l’assessore provinciale ai Lavori pubblici, Mauro Parolini, che non più tardi di dieci giorni fa era approdato a Capriolo per illustrare, nei dettagli, il progetto della variante 469. «Sono soddisfatto perché il Comune ha risposto, anche con il voto favorevole di una parte delle minoranze – ha commentato l’amministratore provinciale -. Ora tocca alla Provincia e non appena arriverà la delibera comunale avvieremo le procedure di acquisizione delle aree necessarie all’opera e redigeremo il progetto esecutivo». Tempistiche? «Espropri in primavera, gara d’appalto ad aprile o maggio – conferma l’assessore Parolini – e inizio dei lavori entro l’autunno». Il tutto per un’opera viabilistica già finanziata con 7,3 milioni di euro.