Milano, 15 feb. – “Reti, aggregazioni, cluster e integrazione sono primari modelli di innovazione imprenditoriale e fattori strategici di competitività che Regione Lombardia vuole rilanciare e continuare a sostenere concretamente insieme alle associazioni e i corpi intermedi, perché permettono di aumentare sensibilmente il peso specifico delle nostre imprese e valorizzano il grande dinamismo del tessuto economico lombardo”. Così Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, a mergine della cerimonia di consegna dei riconoscimenti a 23 reti di impresa di commercio, nell’ambito dell’iniziativa “Insieme, protagonisti della ripresa. Storie di Reti del Terziari”, che si è tenuta stamani nella sede milanese di Confcommercio Lombardia.

“In questi anni – ha rimarcato Parolini – abbiamo impiegato ingenti risorse per favorire questa modalità di stare sul mercato, abbiamo introdotto la figura del manager di rete, promosso cluster tecnologici, partenariati pubblico-privati, reti di filiera e miste in diversi ambiti, distretti produttivi, distretti del commercio e dell’attrattività e oggi la Lombardia è la prima regione in Italia per numero di imprese in rete”.

Durante la premiazione, svoltasi alla presenza del presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e Presidente di Confcommercio Imprese per L'Italia e della Camera di Commercio di Milano Carlo Sangalli, l’assessore Parolini ha consegnato un riconoscimento anche alla rete d’impresa bresciana YOUChef  sottolineando “il valore innovativo del progetto, il coraggio e la capacità che queste aziende, raccogliendo anche dalla ricchezza della tradizione, dimostrano nel proporsi al mercato rispondendo all’esigenza di una cucina sana, del benessere individuale e del consumo consapevole”.  

YOUChef – Prima rete d’impresa “multicanale” bresciana costituita da 5 imprese del settore food e no food (Risolì, Tenuta La Montina, Consorzio Premax, Tradizioni Padane, GirziLine), YOUChef nasce con l’obiettivo di condividere il know how e i canali vendita per offrire ai consumatori prodotti e servizi d’eccellenza. La rete si occupa di commercializzazione di prodotti enogastronomici del territorio e prodotti non food, come strumenti da cottura e kit per la cucina, accessori e cosmetica, secondo una logica che premia qualità ed eccellenza Made in Italy. La rete partecipa inoltre alle principali manifestazioni fieristiche del settore in Italia e all’estero.

Il riconoscimento è stato ritirato – insieme al Presidente di Confcommercio Brescia Carlo Massoletti – da Vittorio Bozza, titolare della “Tenuta La Montina” di Monticelli Brusati (BS).