Milano, 5 apr. – “Il nostro nuovo brand di promozione turistica sta avendo un grande successo e in pochi mesi, senza alcun investimento in advertising, ha già scalato le classifiche delle campagne hastag su Twitter”. È quanto ha dichiarato stamane l’assessore allo Sviluppo Economico Mauro Parolini commentando l’ingresso di #inLombardia nella Top Ten della “Top Twitter Campaigns” di febbraio stilata dall’osservatorio BlogMeter.

COMPETIZIONE GLOBALE – "I social, e più in generale la rete, non solo hanno reso globale la competizione per intercettare il flusso crescente di viaggiatori, ma – ha aggiunto l’assessore – sono stati al contempo causa ed effetto dell’affermazione di un pubblico di utenti sempre più frammentato ed esigente. Da questa consapevolezza siamo partiti per ripensare radicalmente e rendere ancora più efficaci la presenza digitale, la comunicazione e la promozione della Lombardia come destinazione turistica”.

NUOVO BRAND INCLUSIVO – “Nell’ambito di questo contesto così dinamico è nato il nuovo brand inLombardia, che abbiamo lanciato alla BIT, Borsa Internazionale del Turismo di Milano, di febbraio. Un marchio inclusivo, immediato, ottimale per le strategie web e per il Seo, che – ha sottolineato Parolini – fa riferimento a qualcosa di più ampio e che si può coniugare e declinare con tutti gli elementi che descrivono l’attrattività dei nostri territori: le città d’arte in Lombardia, l’enogastronomia, lo shopping, lo sport, i laghi in Lombardia e tutta la ricchezza e varietà che la nostra offerta è in grado di esprimere”.

RUOLO EXPLORA – “La campagna Twitter di inLombardia fa parte di un piano di comunicazione digital integrato, il cui obiettivo è quello di coinvolgere i protagonisti della rete, dai turisti agli operatori della filiera e i loro profili social, passando per gli influencer e gli instagramer. Questa – ha concluso Parolini – è solo una delle iniziative che stiamo mettendo in campo grazie alle professionalità e ai servizi di Explora, che è diventata a pieno titolo la Destination Management Organization della Lombardia e la cui azione si sta dimostrando sempre più incisiva”.