BILANCIO. EMENDAMENTO NCD 100 MILA EURO IN PIÙ PER ORATORI

PAROLINI (NCD): “MAGGIORE ATTENZIONE PER IL WELFARE LOMBARDO”

Milano, 2 dicembre 2013 – “In questo momento di crisi occorre aiutare le persone e sostenere chi aiuta a vincere l’isolamento dei giovani convolgendoli in esperienze educative. Per questo il Nuovo Centrodestra ha presentato e fatto approvare in Commissione bilancio un emendamento che stanzia altri 100 mila euro a favore degli oratori.” Questo il commento del capogruppo del Nuovo Centrodestra, Mauro Parolini, dopo il voto favorevole, in occasione della seduta della Commissione Bilancio che ha oggi approva la manovra finanziaria regionale, a un emendamento, presentato dal Gruppo Nuovo Centrodestra, che aumenta di 100 mila euro i soldi stanziati sul bando oratori, portandolo così da 600 a 700 mila euro totali.
 
“Inoltre, durante la seduta di Consiglio – prosegue Parolini – presenteremo altri due importanti emendamenti, sui quali la Giunta ha preso l’impegno di trovare la copertura di bilancio: il primo per incrementare di un milione il Fondo Nasko, che in questi anni ha aiutato migliaia di mamme nel portare a termine la loro gravidanza, il secondo per sostenere ancora di più il Banco Alimentare che, da anni, promuove la Colletta Alimentare aiutando centinaia di migliaia di famiglia in difficoltà.”
 
Nello specifico i due emendamenti che il Nuovo Centrodestra presenterà in Consiglio durante il dibattito sulla manovra finanziaria regionale garantiranno un milione di euro in più per il Fondo Nasko, che passerà così da 4 a 5 milioni, e ulteriori 200 mila euro per il Banco Alimentare, da 500 a 700 mila. 
 
Il capogruppo del Nuovo Centrodestra, Mauro Parolini, ha infine annunciato un ulteriore emendamento in occasione della seduta di Consiglio del 17 dicembre, che riguarderà i fondi per il sostegno alle giovani coppie nell’acquisto della prima casa, così da garantire, su questo capitolo, un aumento di un milione di euro, confermando lo stanziamento del 2013 di 4,5 milioni.