Monza, 16 ottobre – "La città di Monza, con la sua storia regale, con il suo Parco e il suo Autodromo ha risorse turistiche straordinarie che vanno valorizzate. L'investimento  di 1.017.000 euro che Regione Lombardia, il Comune di Monza e le associazioni di categoria mettono a disposizione con questo bando per i Distretti dell'attrattività vanno in questa direzione". Lo ha detto l'assessore al Commercio, Turismo e Terziario di Regione Lombardia Mauro Parolini nel corso del suo intervento alla conferenza stampa di presentazione di 'Monza emozione vera- Monza true emotion', il progetto del Distretto dell'attrattività del Comune di Monza, cofinanziato al 50% da Regione Lombardia e Comune, con il partenariato delle associazioni di categoria territoriali, tra cui la Camera di Commercio.

AUTORITÀ – Alla conferenza stampa erano presenti il sindaco di Monza Roberto Scanagatti, l'assessore al Commercio e Turismo Carlo Abbà , il consigliere regionale Stefano Carugo e i rappresentanti delle associazioni di categoria che partecipano all'iniziativa.

IDENTITÀ MONZA – "Monza è la terza città lombarda per importanza – ha sottolineato l'assessore -, la sua solidità affonda sicuramente le radici nella storia, visto che nonostante si trovi a pochissimi chilometri da Milano, è riuscita a conservare un'autonomia identitaria e anche di amministrazione e gestione sorprendente".

AIUTO AL COMMERCIO – "Noi sappiamo – ha concluso Parolini – che il commercio è in crisi, i consumi interni non cresceranno per molto tempo per questo dobbiamo portare nuovi clienti, incentivare il turismo serve dunque anche ad aiutare questo settore. Ecco spiegata l'integrazione  e sinergia tra i due diversi ambiti voluta nei Distretti dell'attrattività, che sta riscuotendo in tutti i comuni capoluogo lombardi un grande
successo".