Rho/Mi, 16 set- “Si chiude con successo un lungo percorso di lavoro, che permette oggi ai 49 giovani designer e alle 39 imprese coinvolte di approfittare della prestigiosa vetrina internazionale offerta dal Salone HOMI, con cui abbiamo avviato una proficua collaborazione, e che segna un nuovo inizio per la loro professione”. È quanto ha dichiarato stamane l’assessore regionale allo Sviluppo economico Mauro Parolini durante l’evento di presentazione dei 40 prototipi finalisti, esposti ad HOMI, il Salone degli Stili di Vita, fino al 19 settembre a Fiera Milano, del progetto “Design Competition – Creatività³ “, iniziativa promossa da Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, ADI – Associazione per il Disegno Industriale, Homi e Fiera Milano, che ha messo in contatto giovani designer under 35 con le piccole medie aziende manifatturiere lombarde.

“Il nostro obiettivo principale è quello di dare strumenti per valorizzare, sostenere ed sviluppare la creatività dei giovani designer: loro – ha aggiunto Parolini durante il suo intervento – non sono quelli che dicono ‘si è sempre fatto così’, ma coloro che pensano a ciò che nessuno ha mai creato. E questa iniziativa nasce proprio per dare concretezza alle loro idee progettuali e per incanalare le loro tensione alla bellezza all’interno dei meccanismi della produzione e dell’impresa. Determinante in proposito è il metodo seguito: affiancare ai giovani designer e alle imprese designer esperti e molto qualificati."

“La numerosa partecipazione da parte dei giovani è un segnale incoraggiante – ha concluso Parolini – in loro e nei loro prototipi ho visto tutto l’entusiasmo, abilità e l’impegno che hanno profuso per arrivare a questo traguardo e devo dire che tutti i loro lavori possono potenzialmente essere messi in produzione”

"Per nostra volontà, l'edizione di quest'anno – ha sottolineato l’assessore – è stata infatti caratterizzata da una maggiore attenzione sulla possibile commercializzazione dei prototipi realizzati, perché abbiamo voluto offrire un'esperienza ancora più completa ed efficace sia per i designer che per le aziende. 'Design Competition Creatività³' rappresenta infatti un'occasione anche per le imprese, che possono innovare e accrescere la propria competitività grazie alla sperimentazione e alla produzione delle nuove idee dei giovani coinvolti". 

INFORMAZIONI – Per conoscere i progetti e i designer: http://www.deco.regione.lombardia.it/