Bresciaoggi 22 Ottobre 2009
 
La viabilità di gronda, ovvero il sistema di strade trasversali alle principali vie di comunicazione è diventata con il passare degli anni altamente strategica anche e soprattutto per l’enclave della Bassa Bresciana posta al confine con le province di Cremona e Mantova.
Il piano di riqualificazione di questa rete a torto considerata secondaria avviato dalla Provincia di Brescia ha compiuto ieri altri due decisi passi in avanti con l’inaugurazione del secondo e terzo lotto della «tangenzialina» di Gambara. …