Giornale di Brescia 20 gennaio 2010
 
ISEO
 
Dopo anni di attesa e numerosi incidenti, finalmente, partono i lavori di riqualificazione della curva di Cremignane di Iseo, lungo la provinciale XI.
L’assessore ai Lavori pubblici della Provincia di Brescia, Mauro Parolini, presentando il calendario dei lavori che interessano la riqualificazione e la messe in sicurezza di varie strade bresciane, ha parlato della strada che da Iseo conduce a Rovato e della messa in sicurezza della curva di Cremignane. «I lavori di riqualificazione del tratto di strada che intercorre fra la rotatoria del Ciochet e il cimitero di Cremignane – ha detto l’assessore – sono stati progettati dall’ing. Perugini e dal dott. Faccin e, in accordo con il Comune di Iseo, verranno avviati a fine gennaio e portati a compimento entro il 30 aprile del 2010».
Nell’accordo di programma, un anno fa, fra Comune e Provincia è previsto che la Provincia contribuirà alla realizzazione dell’opera con 230mila euro mentre Iseo sborserà 120mila euro.
I lavori prevedono la sistemazione delle strade di accesso e uscita del piazzale antistante il ristorante «Rosengarden» a cui seguirà la sistemazione della stradina che conduce alla frazione di Cremignane. L’intervento più importante riguarda la curva pericolosa che avrà una carreggiata più larga e dotata di spartitraffico centrale che inizierà dal «Rosengarden» e terminare oltre l’accesso al piccolo cimitero. Nel progetto è compresa anche la sistemazione dell’accesso alla stradina laterale che si affaccia sul cimitero e conduce alla chiesa di Cremignane. Circa 400 metri di strada dove negli ultimi dieci anni si sono verificati una trentina di incidenti.