Bresciaoggi 25 febbraio 2010
 
Stasera alle 21 nella sala dei servizi sociali di Bedizzole in viale Libertà 36 si terrà un incontro organizzato dai promotori dell’iniziativa «Catena della Vita».
Nell’occasione di questa serata verrà presentato il progetto di prevenzione della guida in stato d’ebbrezza, un fenomeno che miete tante giovani vite oggigiorno, e saranno consegnati gli attestati di partecipazione ai volontari che hanno frequentato il corso formativo intrapreso appositamente per tale scopo.
All’incontro parteciperanno Mauro Parolini assessore Lavori pubblici della Provincia di Brescia, numerosi sindaci dei Comuni e associazioni di volontariato che hanno già aderito all’iniziativa.
Chi ancora non conosce le inizitive della «Catena della vita» e vuole contribuire a rafforzarla, magari con un nuovo «anello», può senz’altro chiamare Piergiuseppe Bertola al numero telefonico 393 9242868, oppure inviare una mail all’indirizzo catenadellavita@live.it.N.AL.