Giornale di Brescia 22 Dicembre 2009
 
 
Diventeranno più sicuri e agevoli i collegamenti fra Castiglione delle Stiviere e l’immediato entroterra del Garda per quanti scelgono di percorrere la Provinciale 25 che transita per Esenta e poi per Lonato. La Provincia di Brescia ha, infatti, deciso di riqualificare la strada nel tratto compreso fra la località Maglio e la frazione Esenta, al confine con il territorio di Castiglione.
«È un’opera necessaria quanto attesa da tempo – sottolinea l’assessore provinciale ai Lavori pubblici Mauro Parolini – la strada in quel tratto non solo presenta alcune curve, perché segue l’antico tracciato disegnato sui confini delle proprietà agricole, ma soprattutto ha una carreggiata stretta. Da qui l’iniziativa di sistemarla mitigando curve e avvallamenti, ampliandone la sede così che questa raggiunga la larghezza complessiva di 11 metri. Il progetto esecutivo è pronto. Investiremo in questa operazione quasi 3 milioni di euro».
Il tratto interessato dai lavori della Provinciale 25, la «Cunettone-Esenta» di Lonato, è lungo 4 chilometri. Sostanzialmente il tracciato verrà rettificato nei punti maggiormente critici riducendone l’impatto, ampliando la sede stradale, occupando sui lati il piano di campagna. La nuova strada avrà, a lavori completati, due corsie di marcia da 3,75 metri oltre a banchine laterali e arginello per un totale di 11 metri.