MILANO, 20 mar. – “Sono colpito da quanta abilità e capacità di innovare sono espresse negli spazi espositivi dell’aziende italiane e lombarde che partecipano alla più importante fiera italiana dell’edilizia”. È quanto ha dichiarato stamane Mauro Parolini, assessore al Commercio, Turismo e Terziario a margine della visita agli stand di MADE Expo, la rassegna dedicata all’architettura, all’edilizia e al costruire sostenibile in corso alla Fiera Milano di Rho.

“La passione che le nostre imprese impiegano, non arrendendosi di fronte alla crisi, nel continuare a sperimentare e a fare in modo che idee brillanti trovino applicazione concreta – ha sottolineato Parolini –  dimostra ancora una volta la laboriosità e la creatività del nostro Paese, e in particolare della Lombardia, anche nel settore delle costruzioni”.

“La grande affluenza e partecipazione a questa edizione del MADE Expo – ha aggiunto l’assessore – conferma infatti la rilevanza di questa fiera e la sua capacità di saper favorire l’incontro tra domanda e offerta in modo efficace e di essere volano naturale di opportunità per il comparto”.

“La Lombardia rappresenta la prima regione fieristica italiana per le manifestazioni internazionali ed è nostra intenzione continuare nell’azione di sostegno al settore che – ha concluso Parolini – sta beneficiando di un piano di interventi triennali per oltre 1,5 milioni di euro, che abbiamo messo in campo per promuovere la competitività, l’innovazione, l’integrazione e l’internazionalizzazione del sistema fieristico lombardo; anche nell’ottica di sviluppo e valorizzazione dei flussi turistici che è in grado di generare”.