Milano, 31 mag. – "Finanziati sei nuovi progetti interregionali di sviluppo turistico con un impegno economico di 1,6 milioni di euro che genera un investimento complessivo di oltre 8,4 milioni". Lo ha annunciato l'assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini al termine della seduta odierna di Giunta.

VALORE COLLABORAZIONE INTERREGIONALE – “Attraverso questi progetti – ha commentato Parolini – attiviamo una serie di sinergie tra le regioni coinvolte (Piemonte, Emilia Romagna, Liguria, Veneto, Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia) che rappresentano un valore aggiunto in grado di aumentare notevolmente l’attrattività complessiva del Nord Italia e la visibilità delle nostre offerte turistiche all’interno di un mercato globale particolarmente favorevole per il turismo”.

TURISMO ESPERIENZIALE –  “I modelli di promozione turistica si stanno orientando verso la definizione di forme di turismo “esperienziale”, che superano la semplice visita della destinazione. Fare leva sui molteplici e specifici ambiti di intervento di questi progetti – ha concluso Parolini – ci permette di sviluppare e promuovere un’offerta turistica molto competitiva, che va in questa direzione e che è in grado di soddisfare il turista più esigente in un precorso di viaggio modellato sui suoi gusti e desideri”.

PROTOCOLLO MIBACT – L’investimento (90% a carico del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e il 10% a carico di Regione Lombardia) è frutto delle disposizioni dell'integrazione del Protocollo di intesa tra il Mibact e le Regioni e le Province autonome per la realizzazione di iniziative e progetti finalizzati allo sviluppo del turismo ed al suo posizionamento competitivo quale fattore di interesse nazionale, alla promozione del sistema turistico nazionale, nonché al recupero della sua competitività sul piano internazionale, approvato in Conferenza Stato Regioni lo scorso 5 maggio.

DESTINATARI – Comuni e imprese del settore turistico e commerciale

PROGETTI FINANZIATI:

– Turismo green e blu, esperienze di cammini e percorsi ciclabili (capofila Regione Lombardia). Il progetto prevede la promozione del turismo sostenibile, nelle aree naturali, anche lacuali e nei parchi, del trekking, cicloturismo e turismo attivo. Valore progetto: euro € 2.427.899,93

– Milano e Sanremo del Gusto e gli itinerari tra Liguria, Piemonte e Lombardia (capofila Regione Liguria). Il progetto prevede la messa in rete e valorizzazione degli eventi di grande richiamo di pubblico per combinare offerta enogastronomica con il territorio, in chiave di prodotto esperienziale. Valore progetto: euro € 618.023,55

– Turismo culturale-residenze reali ville castelli e giardini storici (capofila Regione Piemonte). Il progetto prevede la promozione del turismo di qualità che valorizzi le bellezze del patrimonio artistico e naturalistico dei territori delle Regioni partner. Valore progetto: euro  1.495.416,83

– Turismo enogastronomico (capofila Regione Emilia Romagna). Il progetto prevede la progettazione e promozione di un’offerta turistica fruibile tutto l’anno, omogenea, capace di rispondere a standard di qualità e orientata ad una clientela turistica internazionale.  Valore progetto: euro 2.462.779,93

– Terme e benessere (capofila Regione Veneto). Il progetto prevede la promozione e valorizzazione di destinazioni e prodotti orientati al turismo della salute, del benessere, delle terme e della vacanza attiva in chiave di Ben-Essere Olistico. Valore progetto: euro 756.666,68

– Progetto Italy Golf&more per la promozione del golf (capofila Regione Friuli Venezia Giulia). L’intervento prevede la prosecuzione del progetto Italy Golf&more per la promozione e valorizzazione del prodotto del golf delle regioni partner nei mercati internazionali. Valore progetto: euro 666.666,65